play safeplay safe

I bottoni delle slot machine: scommettere, gioco automatico e raddoppio

Questo articolo è dedito a spiegare i bottoni per scommettere alle slot machine, oppure per quelle reali si può usare anche la leva ma visto che parliamo di casino online ci soffermiamo sulla spiegazione dei tasti. Va inoltre considerato il fatto che anche nei casino terrestri le slot meccaniche, dotate di leva a molla sono praticamente scomparse.
Solitamente le slot machine sono provviste di due tipi di bottone: quelli per determinare l’ammontare delle scommesse ed altri bottoni particolari, escludendo da queste due categorie il bottone per scommettere e girare i rulli.
In questo articolo analizziamo i bottoni particolari incluso quello per scommettere, per le puntate automatiche e per i raddoppi. Per sapere di più su come determinare la puntata andate all’apposito articolo.  

Il bottone per scommettere 

Questo tasto è semplice da capire, basta schiacciarlo per far girare i rulli della macchina, nel caso in cui non stiate giocando in modalità automatica. Alcune videoslot, attribuiscono a questo tasto una ulteriore funzione che ci consentirà, una volta avviato lo spin di rulli, di farli fermare istantaneamente mediante una seconda pressione. Ciò permette di decidere autonomamente il tempo di rotazione dei rulli ed all'occorrenza di velocizzare anche di parecchio il susseguirsi di puntate, magari quando avremo un bonus gratuito per vincere alle slot online da sbloccare e vogliamo terminare l'operazione in tempi brevi.

Il bottone per le puntate automatiche 

Alcuni giocatori usano molto questo bottone soprattutto quando si trovano a dover sbloccare i bonus a tempo dove è importante giocare in modo veloce senza perdere tempo e raggiungere il playthrogh. Schiacciando questo bottone renderete automatica la scommessa quindi potete rimanere fermi a guardare la slot machine, che compirà in piena autonomia una quantità di spin, pari a quelli che avete preventivamente impostato. Un trucco per vincere con i bonus slot machine, impiegato da tanti giocatori, prevede l'uso di questa funzione nei momenti in cui il giocatore non ha modo di stare davanti allo schermo del computer, magari quando è a tavola per cena: sarà il software in automatico a gestire la partita, una bella comodità.

Il bottone per i raddoppi 

Alcuni giochi di slot come ad esempio le Cherry Slot, tanto per citarne una variante, anche se buona parte delle slot consentono ormai questo tipo di giocata, hanno dei bottoni che permettono di accedere ad un gioco secondario che ha lo scopo di far raddoppiare le vincite. Questo tipo di giocata, oltre a non essere obbligatoria, andrà utilizzata con molta parsimonia. Vi consigliamo di tentare di raddoppiare solamente le vincite minime e di farlo solo saltuariamente; il gioco che vi verrà offerto per tentare di moltiplicare la vincita ottenuta è di pura fortuna. Vi troverete solitamente a dover indovinare il colore di una carta coperta, oppure data una carta di cui si conosce il valore, indicare se quella posta a fianco alla prima, con la faccia coperta, nasconde un valore superiore o inferiore alla prima. Questo fa comprendere facilmente che le abilità del giocatore in questo caso non serviranno a nulla. La maggior parte delle slot machine dotate di questa funzione, permetteranno di raddoppiare più volte la stessa vincita, ma anche in questo caso non cercate di incassare un grande premio dal giochino del raddoppio, perchè alla lunga ne uscirete sicuramente perdenti.  

Ovviamente avrete la facoltà di rifiutare a priori l'opportunità di giocare al raddoppio e per farlo basterà semplicemente cliccare sul tasto che fa girare nuovamente i rulli, per riprendere con una nuova giocata ed incassare automaticamente il premio. Qualora non vogliate continuare a giocare, chiudete semplicemente il gioco e tutto il denaro residuo, compresa l'ultima vincita, verranno accreditate automaticamente sul conto gioco. Ci raccomandiamo vivamente di non tentare la sorte quando realizzate vincite pari o superiori alle cinque volte l'importo di puntata, perchè ciò, sul lungo termine, costituirà motivo di pesanti perdite.