play safeplay safe

Come vincere alle slot machine dei bar

La diffusione delle videoslot nei bar ha fatto sì che attorno ad esse si venisse a creare una schiera di appassionati e la domanda comune che tutti si sono posti e continuano a porsi, riguarda l'esistenza o meno di un metodo per vincere con le slot dei bar. Dare una risposta certa e definitiva a una domanda di questo tipo non è affatto facile: in raltà entrano in ballo diversi fattori che ora si andranno ad approfondire. Per vincere alle slot machine dei bar è importante ad esempio capire quando è il momento giusto di inziare a giocare, ma per fare questo bisogna prendere degli accorgimenti e fare delle azioni precise che saranno descritte nella strategia di seguito.

Le informazioni contenute in questa pagina potrebbero apparire come delle banalità, ma leggendo bene la strategia e arrivando fino alla fine sarà possibile capire perché il suo contenuto è importante: bisogna considerare queste informazioni come consigli, in primo luog, non certo come dei segreti in grado di generare vincite clamorose che nessuna strategia, in realtà, sarà mai in grado di garantire. Innanzitutto, si consiglia di controllare quante persone giocano e farsi uno schemino, a questo punto si potrà provare a capire quando le slot pagano

  Bonus Concessione Software accetta paypal accetta postepay  
StarCasino 1000€ 15230 Netent ACCEDI
Snai 2405€ 15215 Playtech ACCEDI
888 520€ 15014 888 ACCEDI

  Bonus Concessione Software accetta paypal accetta postepay  
Betflag 1030€ 15007 Microgaming ACCEDI
William Hill 1000€ 15038 Playtech ACCEDI
Titanbet 1020€ 15178 Playtech ACCEDI

 

Controllare quante persone giocano

La prima cosa da fare è dedicare un po' di tempo a controllare la slot machine del bar su cui si vorrebbe giocare. Nei limiti del possibile, perché comunque giocare alle slot deve essere solo un passatempo che non deve mai interferire o, peggio, ostacolare le attività normali di ciascuno (come lavoro, studio, cura dei familiari, rapporti sociali etc.). Capire se ci sono giorni o orari in cui gli apparecchi sono più frequentati può essere utile. Magari si potrà svolgere questo controllo durante il tempo di una pausa caffè, ad esempio, anche perché comunque sarebbe assurdo, oltre che uno spreco di tempo, stare giornate intere a tenere d'occhio le macchinette.

Fare uno schema delle giocate

Una volta concluso un primo controllo di massima, poiché la memoria ogni tanto potrebbe essere ingannatrice, è consigliabile prendere nota, facendo anche attenzione alle fasi in cui le slot erogano vincite e cercando anche di capire l'entità di tali vincite. Ovviamente, occorre ribadire che non è affatto necessario presidiare i bar dall'apertura alla chiusura per ottenere queste informazioni.
Magari è possibile chiedere anche al barista, anche se in questo caso non è detto che le risposte saranno attendibili al massimo, perché generalmente sono loro i primi a controllare queste cose proprio per gli stessi motivi. C'è da dire anche che molti utenti, giustamente, non amano essere osservati a lungo durante il gioco quindi anche gli esercenti spesso tendono a essere abbastanza discreti per non avere problemi con i clienti.

Quando pagano le slot machine?

Arrivati a questo punto, dopo aver controllato quali sono gli orari in cui potenzialmente le macchinette sono più cariche è possibile avere un'idea sul momento più opportuno per giocare. Ovviamente, questi dati non rappresentano qualcosa di certo al 100%, per una serie di motivi. Innanzitutto, perché come si è già ricordato sarebbe impensabile tenere traccia ogni giorno di tutte le giocate che avvengono su uno o più dispositivi. In secondo luogo, perché comunque non c'è nessuna garanzia che una macchinetta carica finisca per pagare delle vincite importanti proprio nel momento in cui un determinato giocatore inizierà a giocare. Oltretutto, se ci sono altri giocatori che spendono soldi, anche loro avranno la possibilità di vincere, pertanto l'equazione molti giocatori = macchinetta carica non è sempre valida.

Occhio alla concorrenza

Potrà spesso capitare di non essere gli unici a controllare attentamente gli aspetti di cui prima si èparlato ed è molto comune che il primo avversario che capiterà di incontrare sia proprio il gestore del locale. Chi meglio di lui ha un quadro ben chiaro sull'andamento degli incassi delle sue slot machine e di quali siano quelle che sono state caricate anche di parecchio senza mai essere state scaricate? Leggenda vuole che ci siano gestori dei locali che hanno l'abitudine, una volta abbassate le saracinesche, di mettersi a giocare nei propri apparecchi, in quelli che sanno esser stati caricati pesantemente senza che abbiano pagato il jackpot, per potersi appropriare delle vincite prima che possa riuscirci un cliente. Ovviamente, quello che accade in un esercizio commerciale dopo la chiusura non è di pubblico dominio, quindi non è possibile sapere se si tratti della classica leggenda metropolitana o di un fatto vero.

Come fare a capire se è avvenuto qualcosa del genere? Semplice! Se ci si accorge che, più di una volta, una macchinetta potenzialmente carica non paga mai delle vincite importanti, probabilmente è successo qualcosa di strano e potrebbe essere un indizio dell'intervento dell'esercente, anche se è chiaro che anche in questo caso la certezza non ci può mai essere, per tutti i motivi precedentemente esposti. In ogni caso, si raccomanda la massima prudenza e moderazione durante il gioco.